Spiagge Libere

Raccomandazioni e divieti per la libera frequentazione delle spiagge libere del territorio di Orbetello nell'estate del Covid-19.

Ai sensi del DPCM 17/05/2020 e dell'Ordinanza Regione Toscana 61/2020, il Comune di Orbetello ha scelto di non contingentare l'accesso alle spiagge libere, che restano comunque sottoposte alle regole e ai divieti normati in detti atti, riportati negli allegati sotto evidenziati.

I frequentatori dovranno adottare comportamenti coerenti con le misure di prevenzione e rispettare le norme e le direttive nazionali e regionali finalizzate alla mitigazione del rischio Covid-19. A tal fine si ribadisce l’importanza dell’essere costantemente informati e della responsabilità individuale 

Sarà cura dei frequentatori effettuare una frequente pulizia delle mani e delle loro attrezzature da spiaggia.

I frequentatori dovranno essere dotati di dispositivi di protezione individuale (mascherine) e farne comunque uso in ogni situazione nella quale possa presentarsi l’evenienza del venir meno al distanziamento interpersonale.

Sugli accessi alle spiagge libere del territorio comunale sono stati apposti cartelli riepilogativi delle raccomandazioni e divieti per la libera frequentazione delle spiagge del territorio di Orbetello. 

Sulle spiagge e nel mare devono essere rispettate scrupolosamente le regole relative al divieto di assembramento e al distanziamento interpersonale di almeno 1 metro (raccomandato 1,8 mt). Le distanze interpersonali possono essere derogate per coloro che in base alle disposizioni nazionali e regionali vigenti non siano soggetti al distanziamento interpersonale (conviventi, etc.). I genitori/accompagnatori di minori dovranno vigilare affinché i minori stessi mantengano la distanza interpersonale da persone non comprese nelle deroghe sopra richiamate.

Deve essere assicurata una disposizione tra ombrelloni o altri sistemi di ombreggio in modo da garantire una distanza di 4 metri da quelli prospicienti. Tra le attrezzature di spiaggia (lettini, sedie, sdraio, etc.) deve essere comunque garantita una distanza di almeno 1,5 m. Tali distanze sono derogate per coloro che in base alle disposizioni nazionali e regionali vigenti non siano soggetti al distanziamento interpersonale (conviventi, etc.)

È vietata la pratica di attività ludico-sportive di gruppo che possono dar luogo ad assembramenti.

Gli sport individuali che si svolgono abitualmente in spiaggia (es. racchettoni) o in acqua (es. nuoto, surf, windsurf, kitesurf) possono essere regolarmente praticati, nel rispetto delle misure di distanziamento interpersonale. Diversamente, per gli sport di squadra (es. beach-volley, beachsoccer), sarà necessario rispettare le disposizioni delle istituzioni competenti

Dal giorno 20 Giugno 2020 e fino al giorno 13 Settembre 2020 l’Amministrazione ha attivato un servizio giornaliero di sorveglianza e soccorso sulle spiagge libere del Comune di Orbetello,  a cura della Associazioni di volontariato  della Croce Rossa Italiana -  Comitato Costa d’Argento della Misericordia di Albinia  e  del Corpo di Vigili del Fuoco.

Si allega anche una brochure da usare come vademecum informativo per il comportamento responsabile da tenere sulle spiagge libere.

Si aggiungono le disposizioni della Regione Toscana ed il DPCM 17.05.2020 vigenti, per le parti applicabili alle spiagge ibere.